Mostre in corso

Nevermind

7 – 30 giugno 2024

Inaugurazione venerdì 7 giugno, ore 12:00

In occasione del festival di fumetti, musica e cinema “Giorni di Tuono” (7-8-9 giugno 2024) organizzato dalla Fondazione Tuono Pettinato per ricordare Andrea Poggiaro, è allestita al piano terra del Museo della Grafica la mostra Nevermind.

Visitabile dal 7 al 30 giugno, in mostra sarà possibile ammirare le tavole originali tratte da “Nevermind”, il capolavoro di Tuono Pettinato dedicato dedicato a Kurt Cobain – il leader dei Nirvana tragicamente scomparso 30 anni fa -, recentemente ristampato da Rizzoli Lizard.

Ingresso alla mostra gratuito

Durante i tre giorni del Festival (7-8-9 giugno) l’ingresso al Museo della Grafica sarà gratuito.


Renzo Galardini. Giugno a Pisa

dal 30 maggio 2024

La mostra, allestita in occasione della rassegna cittadina del Giugno Pisano, presenta una serie di opere realizzate dall’artista pisano Renzo Galardini, legate alla città, alla sua storia e alle sue manifestazioni più suggestive.

Nell’occasione, sono esposti i due manifesti originali realizzati dal maestro per la ricorrenza del Capodanno Pisano e del Gioco del Ponte che raffigurano una perfetta sintesi degli eventi e delle tradizioni cittadine.


Rosa Fragrans. Disegni e acquerelli botanici di Aurora Tazza

16 maggio – 30 giugno

La mostra è parte del progetto “Al Museo e in giardino: dialoghi fra arte e scienza” ideato dal Museo della Grafica e dall’Orto Botanico di Pisa. Le rose sono un soggetto molto amato dall’artista botanica Aurora Tazza che da anni le raffigura cercando di fissarne sulla carta la straordinaria bellezza e complessità.  

L’artista: Aurora Tazza

Laureata in Architettura, si dedica al ritratto di piante fin dai primi anni ’90, sviluppando una personale ricerca incentrata sul perfezionamento della tecnica grafico-pittorica e sulla composizione e spazialità delle tavole botaniche, a partire dallo studio delle opere degli antichi Maestri. A partire dal 1998 ha preso parte a molte prestigiose esposizioni, in Italia e all’estero, conseguendo la “Silver Gilt Medal” dalla Royal Horticultural Society (Londra).


Opere dalle Collezioni

20 aprile – 30 giugno 2024

Si inaugura, a partire da sabato 20 aprile, al primo piano del Museo della Grafica, un suggestivo allestimento che propone una selezione di opere dalle Collezioni museali.

Dai fogli della raccolta Timpanaro – nucleo fondante del Gabinetto Disegni e Stampe dell’Università di Pisa – il percorso prosegue con i doni degli artisti e alcune opere dal fondo Argan e dalle donazioni più recenti.

Un viaggio emozionante nell’immaginario di alcuni tra gli autori che, nei decenni, hanno contribuito a dare prestigio alle Collezioni del Museo della Grafica.