Laboratori e workshops

I laboratori creativi del Museo della Grafica sono rivolti a tutti coloro, giovani ed adulti, che sono  interessati a sperimentare nuovi percorsi di apprendimento. Coinvolgendo un pubblico così variegato, il Museo intende proporsi come un luogo da vivere e frequentare, un punto d’incontro dove  poter condividere esperienze artistiche e culturali.
Per informazioni e prenotazioni: (+39) 050 2216 060, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30; museodellagrafica@adm.unipi.it

 

 

 

 


 

 

Festa della solidarietà 2012 – Marina di Pisa, Piazzetta Viviani – 27 luglio 2012

In occasione della IV edizione dell’evento  organizzato dalla Pubblica Assistenza Litorale Pisano,  il Museo della Grafica coordina le attività ludico-didattiche dello Spazio Bimbi.

Galleria fotografica

Sito web dell’iniziativa

 

 


 

 

 

Workshop di incisione calcografica
A partire dal mese di dicembre 2011 il Museo della Grafica organizza una serie di laboratori di incisione per adulti dedicati alla conoscenza ed alla pratica di una delle arti grafiche più suggestive: l’incisione ad acquaforte.
In occasione della mostra Paolo Ciampini. I segni del volto (Museo della Grafica, 14 aprile – 20 maggio 2012) sono previste due nuove edizioni del workshop di incisione calcografica: un corso base ed un corso avanzato, entrambi realizzati dall’artista Paolo Ciampini, incisore toscano di fama internazionale, protagonista tra i più significativi della grafica contemporanea.
1) CORSO BASE (11 ore)
Il corso si svolgerà presso il Museo della Grafica e si articolerà in tre incontri secondo il seguente calendario:
Sabato 5 maggio ore:15.00 – 17.00
Sabato 12 maggio: ore:10.30 – 13.30/ 14.30-17.30
Domenica 13 maggio: ore:10.30 – 13.30
2) CORSO AVANZATO (15 ore)
Il corso si svolgerà presso il Museo della Grafica e si articolerà in tre incontri secondo il seguente calendario:
Sabato 5 maggio ore: 10.30 – 13.30/ 14.30-17.30
Sabato 12 maggio: ore:10.30 – 13.30/ 14.30-17.30
Domenica 13 maggio: ore:10.30 – 13.30
Requisiti richiesti: minimo di esperienza pratica nella tecnica dell’acquaforte.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Sabato al Museo
08 ottobre 2011
In occasione delle Giornate del Contemporaneo (AMACI) il Museo della Grafica di Pisa propone l’iniziativa “Sabato al Museo” :
-ore 16.30-18:  “Io sono un segno” di Paolo Tesi. L’artista pistoiese, che si autodefinisce “una virgola moltiplicata per mille”, ridisegnerà in sintesi la storia di Pinocchio su una superficie di carta lunga due metri per venti coinvolgendo i bambini presenti.
A partire dalle ore 17, insieme alle operatrici della Sezione didattica del Museo della Grafica, i giovani disegnatori parteciperanno ad un divertente ed originale laboratorio creativo “Piccoli artisti all’opera”, durante il quale ognuno potrà lasciare il proprio segno all’interno della mostra in corso “C’era una volta… un pezzo di legno. Il Pinocchio di Paolo Tesi”. Disponibilità massima: 20 partecipanti, età consigliata: 5-11 anni, iniziativa gratuita poichè realizzata in occasione delle Giornate del Contemporaneo (AMACI).

 

 

 


 

Workshopdell'artista calligrafo Massimo Polello ARTE E CALLIGRAFIAWorkshop dell’artista calligrafo Massimo Polello – Arte e Calligrafia
27 e 28 marzo 2010
Il workshop ha incluso una prima fase di pratica della calligrafia attraverso l’utilizzo di un alfabeto inventato da ciascun partecipante: attraverso un semplice metodo strutturale modulare, ogni studente ha cioè ideato forme differenti l’una dall’altra. Si sono successivamente esplorati due aspetti fondamentali della calligrafia, la corsività e il ritmo dell’alfabeto, per passare infine agli aspetti compositivi e pittorici sperimentando diverse tecniche su vari materiali e supporti. Il workshop ha introdotto i partecipanti al concetto di arte della bella scrittura stimolandoli a misurarsi con forme capaci, una volta riprodotte sulla carta, di approdare alle più svariate possibilità espressive.

 

 

 


 

Costruzione di un teatrino di carta tridimensionaleWorkshop di Piero Franchi – Costruzione diun teatrino di carta tridimensionale
21 e 22 novembre 2009
Il workshop tenuto dall’artista bolognese Piero Franchi ha offerto la possibilità di acquisire una prima conoscenza della tecnica di costruzione tridimensionale della carta. Al libro animato Franchi si dedica da anni, nella duplice veste di antiquario e di artista. Nel corso dell’incontro si è attraversata la storia del libro animato dal XIV secolo ai giorni nostri, in un affascinante percorso che ha toccato in parallelo la sfera letteraria, quella scientifica e quella esoterica.